ASS. ITALIA – ISRAELE DI PESCARA ED IL GIORNO DELLA MEMORIA – 27 gennaio 2022 “RICORDIAMO LA SHOAH NELLA PREGHIERA”

img 4142

da sin: S.E. Dror Eydar, Ambasciatore di Israele in Italia, e Donato Fioriti, Pres. Ass. Italia-Israele di Pescara

“Nel giorno della ricorrenza internazionale della Shoah, come indicato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria, nella considerazione e nel rispetto dell’attuale pandemia che ogni giorno fa registrare una media di 400 decessi, preferiamo evitare assembramenti e incontri e invitiamo, laici e Cristiani, a recitare una preghiera per quanto tragicamente accaduto durante il secondo conflitto mondiale”.

Così Donato Fioriti, Presidente dell’Associazione Italia -Israele di Pescara, aderente alla Federazione Nazionale Associazione Italia-Israele.

“Ci auguriamo- aggiunge Fioriti- che, nonostante qualche recente fatto di cronaca, la memoria di quanto avvenuto, suffragata “ad abundantiam” da documenti, atti e testimonianze, non permetta mai più che si ricada in pensieri, parole e omissioni, tanto più azioni, di matrice anti-ebraica ed anti-israelita. E’ in ogni caso utile una vigilanza attiva affinché cio’ non accada!