PESCARA. VIA DI SOTTO I CITTADINI CHIEDONO LA BONIFICA AMBIENTALE URGENTE DAL 2021

“La richiesta urgente è stata inviata dai cittadini al comune, già dal 2021, da oltre venti giorni: “ad horas” nessuna azione da parte del comune.
Si tratta di via Di Sotto, una parte di verde pubblico in cui non sembra venga tenuta una manutenzione ordinaria da più di tre anni. Questa mancanza avrebbe determinato una situazione invivibile. E’ nato un ricettacolo di sporcizia e immondizia varia, oltre che terreno di coltura di moltissimi insetti che, progressivamente, stanno invadendo le abitazioni limitrofe (in particolare del civico 3/3), i residente non posso tenere le finestre aperte..”

Così Donato Fioriti, presidente Ass. Consumatori Contribuenti Abruzzo (CRUC Regione Abruzzo) e componente esecutivo nazionale “Contribuenti Italiani”.

“I residenti – aggiunge , infine Fioriti- prima di denunciare “lo status quo” alla Asl competente ed in Procura, attenderanno al massimo ancora qualche giorno affinché l’amministrazione comunale provveda finalmente a bonificare e disinfestare l’area, stante le urgenze di carattere igienico-sanitario.