CENTRO ITINERANTE DOMICILIARE PARTE L’ASSISTENZA PSICOLOGICA E LEGALE DA SOVRAINDEBITAMENTO

“AprIrà martedì’ 12 novembre, per l’area Pescara-Chieti, “il primo centro itinerante domiciliare abruzzese di assistenza psicologica e legale da sovraindebitamento”.
Così Donato Fioriti, presidente dell’associazione dei consumatori “Contribuenti Abruzzo” (CRUC Regione Abruzzo).

«Dopo una fase stanziale annuale sperimentale a Montesilvano», spiega Fioriti, «abbiamo deciso di mettere a regime il centro itinerante interprovinciale di assistenza domiciliare, perché ci siamo resi conto che i cittadini preferiscono ricevere direttamente a casa loro, per questione di privacy, le informazioni relative ed utili per superare dal punto di vista psichico e legale il pesante problema economico relativo al sovraindebitamento”.

«Il gruppo di lavoro», conclude Fioriti, «conta due sottogruppi, uno per l’assistenza psicologica ed uno per quella legale, con una direzione interprovinciale organizzativa.
Il Team psicologico è coordinato dalla psicologa clinica e human coach Monia Colantonio, con la collaborazione della dottoressa Claudia Fioriti (scienze e tecniche psicologiche). Per la parte di assistenza legale da sovraindebitamento,il coordinamento è dell’avv. Marco Di Biase, unitamente all’avv.ssa Patrizia Pennese, con la collaborazione del dottor Ernesto D’Onofrio (direttore Contribuenti Abruzzo).

E’ possibile prendere appuntamenti on line , attraverso la mail cipas.eu@gmail.com, o via fax allo 085.292226, oppure recandosi direttamente presso le nostre sedi associative di: Pescara, Montesilvano (PE), Francavilla Al Mare (CH), Torino di Sangro (CH) , Teramo e l’Aquila. Si possono visionare orari ed iniziative specifiche attraverso il portale http://www.contribuentiabruzzo.eu

Tutti i servizi di base e di prima assistenza sono gratuiti. Tra i servizi previsti, sostegno alla genitorialità, analisi personalizzata della situazione e assistenza contenziosi (bollette luce, acqua, gas; controversie condominiali o tra privati e ricorsi).