UN BUON PESCARA LASCIA I TRE PUNTI AL SASSUOLO KILLER

NELLA PRIMA DI TRASFERTA I PESCARESI NON DEMERITANO

Rubrica “Pescara, punto e…basta!!!

Sassuolo-Pescara – foto “il Resto del Carlino”

A cura di Donato Fioriti

Secondo appuntamento con questa striscia telematica che, con Modesto della Porta, potremmo definire

“un’affacciata di finestra” sul Delfino Pescara nella massima serie. A questa si aggiungeranno a breve

le strisce radiofoniche su Radio Speranza in Blu e Radio Luce Abruzzo, nel corso del programma Greensat.

Proveremo, poi, se gli sponsor ce lo permetteranno, ad approfondire il tutto con il periodico Alter News ed

una striscia televisiva, nel corso della trasmissione Alternews, in onda settimanalmente dal 2004 su SKY 858

TRSP- TRSP+ Vi terremo informati!

PECCATO!!! Davvero…Al Mapei Stadium il Delfino si fa rispettare…ma la serie A non è la B e non

si possono regalare occasioni e sprecarne altrettante di fronte ad uno smaliziato Sassuolo, magistralmente

guidato da mister Di Francesco. Di peso le incertezze di Gyomber e di Brugman, grande Manay, che fa aleggiare

una promessa di pareggio…ma fallisce il gol del 2-2.

Questa in sintesi la partita, dove con un gol per tempo si impone con una doppietta il Sassuolo: a segno al

38’ pt con Defrel ed al 22’ st con Berardi. Al 36’ st Manay riapre per il Pescara la partita e per poco non

riesce nell’impresa di far riacciuffare il pareggio, un minuto dopo, ma fallisce clamorosamente. Solo, a porta

aperta, verso il portiere…si allunga il pallone e spreca. Il Pescara semina tanto e raccoglie poco. Una quasi

certezza, però, rispetto alle altre esperienze di A…l’abbiamo: il Pescara c’è! Scommettiamo che questa volta

non saremo staticamente fanalini di coda in classifica? Questa volta la salvezza ce la possiamo giocare, ma

dobbiamo subito pensare alla prossima….e questa volta si chiama Inter, ma davanti al nostro pubblico.

Forza Ragazzi!!!