IL CIPAS: UNA REALTA’ GIOVANE, DEMOCRATICA E PLURALISTA

In evidenza

Il Centro Italiano di Proposta ed Azione Sociale (C.I.P.A.S.) si è costituito nel 1996 per volontà di un gruppo di cittadini operanti, in particolare nel centro-Sud d’Italia (Abruzzo, Lazio, Puglia, Campania), in campo sociale e culturale. E’ una realtà giovane, democratica e pluralista, aperta alla partecipazione di singoli ed associazioni o enti, siano essi aderenti o simpatizzanti. Il Cipas è un’associazione NoProfit. Non persegue fini di lucro (art. 3 dello statuto) ed è fondatrice del C.I.I.S. Coordinamento Italiano dell’Impresa Sociale.

LUTTO RANIERI

Il Centro Italiano di Proposta ed Azione Sociale (CIPAS) Abruzzo si stringe attorno alla famiglia Ranieri per il grave lutto che l’ha colpita, con la dipartita dell’amato Giorgio, che lascia moglie e due figlie. In particolare , siamo vicini alla figlia Antonella, anch’ella nostra socia. Continua a leggere

Pubblicato in news

ABRUZZO: LA PRECARIETA’ DELL’INL

Come più volte segnalato da questa Organizzazione Sindacale, l’INL (Ispettorato Nazionale del Lavoro) da cinque anni sta procedendo senza un piano preciso, deliberando annualmente per sedare più o meno malcontenti del personale.

L’istituzione, per due anni di seguito della maggiorazione dell’indennità di missione e di quella chilometrica è servita, secondo i vertici dell’INL, a pareggiare, almeno in parte, il divario economico esistente tra gli ispettori ex MLPS e quegli di INPS e INAIL. Continua a leggere

Pubblicato in news

POSTE ITALIANE- ABRUZZO FILE E ASSEMBRAMENTI, WC E MASCHERINE

Continuano a provenire da parte dagli utenti dei diversi uffici postali della regione Abruzzo forti lamentele, perché obbligati a stare in fila all’esterno dalle sedi per ore, anche sotto la pioggia. senza poter utilizzare un bagno e sottoposti spesso, ad un alto rischio di assembramento

Nonostante l’esigenza sia stata sollevata da alcuni anni, affinché gli uffici aperti al pubblico di Poste italiane fossero dotati di adeguate sedute e di servizi igienici utilizzabili dalla clientela, le risposte, finora sono state del tutto evasive. Continua a leggere

Pubblicato in news

ARGA ABRUZZO, UNAGA E FIGE PREMIANO IL CORFINIO

da sinistra: Sergio D’Andrea(fotoreporter), Donato Fioriti(vicario Unaga), Fausto Napoli Barattucci (il Corfinio), Santino Strizzi (Chef), Ugo Iezzi (Pres. Fige)

da sinistra: Sergio D’Andrea(fotoreporter), Donato Fioriti(vicario Unaga), Fausto Napoli Barattucci (il Corfinio), Santino Strizzi (Chef), Ugo Iezzi (Pres. Fige)

A Chieti nel 1848 si inaugura il Caffè Corfinio, nel centro storico dell’attuale corso Marrucino nell’antico Palazzo Lepri, che vende un suo distillato dolce a base di erbe e zafferano, chiamato Corfinio.. Qualche anno dopo, nel 1870, aprirà il Caffè Meletti nella piazza principale di Ascoli Piceno, con distilleria di riferimento per il suo distillato a base di anice. Continua a leggere

Pubblicato in news